Berlino, riapre la Badeschiff, la piscina immersa nella Sprea



La riapertura della famosa piscina immersa nella Sprea è prevista per il 29 aprile 2017 e sarà possibile godersela fino a settembre.


Salvo alcuni temerari, nessuno oserà ancora farci il bagno, date le temperature berlinesi tutt’altro che estive, ma nelle giornate soleggiate ci si potrà godere il sole sdraiati sulla spiaggia artificiale o sul pontile, approfittando anche della ricca offerta di cibi e bevande del bar. La stagione inizierà ufficialmente nel mese di maggio.



Il progetto dell’Arena Badeschiff
L’ambiente dellArena Badeschiff è composto da una spiaggetta artificiale collegata alla piscina galleggiante nel fiume di Berlino tramite un pontile in legno. La Badeschiff, che significa letteralmente “nave da bagno”, è ricavata infatti da una vecchia nave da carico. D’inverno la piscina (32,5 m di lunghezza per 8,2 di larghezza, con 2,05 m di profondità) viene coperta da un telone, mentre d’estate è teatro di concerti e party con musica elettronica. Si paga il biglietto d’ingresso e ci si accomoda dove si preferisce (o meglio, dove si trova posto): sulla sabbia, sulle sdraio, sul pontile, sotto gli ombrelloni. Un bar garantisce il necessario ristoro, Wurst compresi, dato che è vietato introdurre cibi o bevande dall’esterno, come in molti locali tedeschi.


Tariffe della Badeschiff
L’ingresso singolo costa 5,50 €, ma sono previste riduzioni per bambini, studenti e disabili. Per chi non ha voglia di fare il biglietto di volta in volta, anche quest’anno ci sarà la possibilità di acquistare un pass a 105,00 € che garantisce l’ingresso da maggio a settembre oppure assicurarsi 10 ingressi a 45 €.

Badeschiff Eröffnung   14 aprile 2017
da sabato 29 aprile alle 12 a domenica 30 alle 15- Eichenstrasse 4 – Treptow – Berlino
Biglietti: Adulti: 5,50 €;   Evento di inaugurazione della stagione 2017

Sciroppo di carote, miele e limone: il rimedio naturale contro tosse e raffreddore



di Francesca Biagioli , da greenme.it



Molte persone pensano che per alleviare la tosse, espellere il catarro e combattere il raffreddore siano utili solo cibi con alto contenuto di vitamina C. In realtà vi è un alimento del mondo vegetale da tenere a portata di mano in questi casi e perfetto come rimedio naturale anche in altre circostanze. Si tratta della carota!

Le carote vantano un lungo elenco di proprietà e benefici. Al loro interno troviamo diverse vitamine, sali minerali, fibre e una serie di sostanze antiossidanti...

marzo 2017           leggi